Iniziato

Da OmraamWiki.
Versione del 22 nov 2018 alle 10:56 di Omraamadmin (Discussione | contributi) (Note)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Le api succhiano il nettare dei fiori, quel liquido zuccherino con cui preparano poi un nutrimento delizioso: il miele. Simbolicamente, questo è anche il lavoro dell'Iniziato. Così come l'ape estrae il nettare dai fiori senza mai sciuparli, allo stesso modo l'Iniziato si avvicina agli esseri umani solo per raccogliere le loro quintessenze più spirituali e, grazie alle sue conoscenze alchemiche, prepara nel proprio cuore e nella propria anima un nutrimento dal sapore e dal profumo deliziosi. L'ape è dunque uno dei simboli dell'Iniziato. In ogni anima umana, anche in quella degli esseri più diseredati o decaduti, egli riesce sempre a trovare una quintessenza divina. Ed è con tutte quelle quintessenze che l'Iniziato produce un miele di cui vengono a deliziarsi anche le entità celesti.[1]

Note

  1. Omraam Mikhaël Aïvanhov, Pensiero di domenica 3 aprile 2016